Giochi e divertimenti a Lubiana: un ampio ventaglio di scelta per grandi e bambini

La bellezza di Lubiana, incantevole capitale della Slovenia, non è esclusivamente racchiusa nel suo incantevole centro storico, nei suoi palazzi splendidamente arricchititi dai diversi stili architettonici ed artistici, oppure nei suoi mitici ponti, nel suo castello e nel fascino del suo fiume che la attraversa. Di fatti, anche giochi e divertimenti a Lubiana, propongono un ampio ventaglio di scelte per grandi e bambini.

Un iconico esempio di magnifico mix di giochi e divertimenti a Lubiana, è propriamente dato dalla celebre Minicity, ovvero mille metri quadrati, che sono interamente e totalmente dedicati ai più piccoli, ma che si trovano all’interno del centro commerciale BTC City, il più grande di Lubiana. In altre parole, mentre i genitori si potranno dedicare allo shopping, scegliendo tra oltre quattrocentocinquanta negozi, i piccoli visitatori di Lubiana potranno essere lasciati nelle mani di professionali animatori e degli infiniti divertimenti offerti dalla Minicity del centro commerciale BTC City.

In ogni stagione e in ogni ora del giorno, quindi, giochi e divertimenti a Lubiana, sapranno, sempre, come poter accontentare grandi e bambini. Sempre per gli amanti dello shopping a Lubiana, si segnala Emporium. Infatti, se per i bambini l’attrattiva e il divertimento scaturisce dal vicinissimo Triplice Ponte di Lubiana, Emporium, lo sarà per i più grandi.

Oltre a ciò, si potrà vivere una emozione avventura nelle escape room di Lubiana. A tal proposito si segnalano come giochi e divertimento a Lubiana: Fox in a Box Ljubljana, The Key Escape Room Ljubljana, MindMaze, The Dragon Temple, Labyrinth Ljubljana, Escape Coin, Brainout, Gozdne, Breakout Escape Room Ljubljana e Prison Break Slovenija. Per un meno impegnativo ma, non per questo meno divertente appuntamento, si ricorda di visitare il giardino zoologico di Lubiana e il vicinissimo Parco Tivoli.

Altre mete per giochi e divertimenti a Lubiana, potranno essere, ad esempio, la città acquatica di Atlantis, come pure il Trampolin park WOOP. Andando a concludere, si ricorda che i più grandi potranno passare una serata divertente, in uno dei tanti locali notturni di Lubiana, ove sarà possibile ballare, degustare ottimi drink e assaggiare le deliziose specialità della cucina slava.

 …

Come eliminare le orecchie a sventola

Quello delle orecchie a sventola è un cruccio che affligge una buona porzione della popolazione e che non fa distinzioni tra ricchi e poveri o tra entie diverse. Chi ha le orecchie sporgenti sa bene che non rispecchia i canoni di bellezza del mondo occidentale, del mondo che vediamo in televisione e, così, tra i vip ne vedrete ben pochi che con fierezza mostrano le loro orecchie a sventola. Infatti, la maggior parte delle persone sceglie di tenerle accuratamente occultate oppure di liberarsene. Ma come ci si può liberare dalle orecchie da Dumbo?

La chirurgia plastica offre oggi più di una soluzione a questo inestetismo. L’operazione classica viene effettuata in anestesia locale se si decide di operare una orecchia alla volta (le due operazioni si tengono a una distanza di sette giorni l’una dall’altra), altrimenti il paziente viene operato in anestesia totale. È bene sapere che prima di essere operati, i capelli intorno alle orecchie vi verranno rasati. L’intervento, che dura mezz’ora per orecchio, consta di un’incisione fatta dietro l’orecchio allo scopo di rimodellarne il padiglione e, una volta suturate, le orecchie vengono avvolte in una fasciatura compressiva che va portata per un mese, in modo da mantenere l’orecchio attaccato alla testa. Per i primi periodi si dovranno evitare sole, occhiali e sport di contatto.

Da recente introduzione, una seconda tecnica chirurgica per eliminare le orecchie a sventola è quella che prevede l’utilizzo del laser; si tratta di un tipo di intervento meno invasivo poichè evita l’incisione e quindi l’esistenza di una futura cicatrice oltre che la fuoriuscita di sangue, inoltre il periodo di convalescenza è più breve.

C’è, infine, un terzo e nuovissimo metodo per correggere le orecchie a sventola chirurgicamente. Questo metodo, inventato da un chirurgo britannico, si chiama Earfold e consiste nell’inserire sotto la pelle dell’orecchio una piccolissima clip che tiene, come suggerisce il nome, piegata la parte cartilaginea del padiglione auricolare, così da farla rientrare verso la testa. Questo intervento è rivoluzionario perchè si fa in brevissimo tempo, con un’operazione semplicissima, ha un tempo di ricovero di sole 24 ore e il paziente può vedere il risultato della procedura in anteprima e discutere assieme al chirurgo come modificare le orecchie. Lati negativi dell’operazione sono, al momento, i costi (più alti della procedura classica) e il fatto che, essendo in via di sperimentazione, al momento sono pochi i centri in Italia che la praticano. 

A conti fatti, sembra abbastanza facile al giorno d’oggi riuscire a liberarsi una volta per tutte delle orecchie a sventola, scegliendo la tecnica che più si confà alle nostre esigenze; bisogna solo ricordare che, una volta fatto l’intervento, non si torna più indietro e, se la maggior parte dele persone non soffrirà per le perdute orecchie sporgenti, qualcuno potrebbe pentirsi della scelta. Insomma, pensateci su con la dovuta cura prima di agire.

 …

Vivere dove ci sono i casino

Essendo nata e cresciuta in Italia, non mi sono mai posta il problema del casino… in verità, neanche sapevo cosa fossero fino all’età adulta. Ad oggi credo sia il diritto di ogni individuo quello di scegliere se giocare d’azzardo o meno – previa consapevolezza dei pericoli che comporta la dipendenza dal gioco. Credo che non sia un governo a dover scegliere se un casino può o meno esistere su un dato territorio e che, anzi, se questo aiuta l’economia del paese a girare meglio, lo si dovrebbe considerare come un’opzione da adottare.

I casino in Slovenia esistono da molti anni e sono ormai parte integrante della nazione sia in quanto fonte di introito per il paese che come componente culturale: al casino in Slovenia si recano, difatti, sì i turisti, ma anche gli abitanti del luogo. E si potrebbe, erroneamente, immaginare che la presenza di un luogo adibito al gioco d’azzardo, cosa considerata illegale in altri paesi e, pertanto, punita dalla legge con sanzioni di vario tipo (anche pesanti), possa solamente mandare uno Stato in tilt o, quantomeno avere un effetto negativo sull’economia; la Slovenia dimostra che non è così.

I casino in Slovenia sono situati un po’ su tutto il territorio anche se, ovviamente, se ne trovano di più in prossimità dei confini con altri stati (quali Italia, Austria e Ungheria), questo perchè, naturalmente, sono molti i visitatori che arrivano da oltre confine, da quei paesi dove vive l’illegalità del gioco per soldi. La verità è che, ad andare una volta ogni tanto a giocare al casino non ha mai fatto male a nessuno, ma, come con tutte le cose, l’esagerazione, l’incapacità di controllarsi, di autoregolarsi provoca danni anche irreversibili: non è il casino il colpevole, bensì la debolezza dell’uomo. Uomo che, in mancanza di un luogo per giocare d’azzardo, riesce benissimo a sostituire il suo bisogno di una dipendenza con qualcosa d’altro di reperibile nella sua nazione di origine.

Visitare allora la Slovenia per le sue bellissime città, oppure la sua natura incontaminata e varia (montagne, valli, boschi, fiumi, laghi di rara bellezza), o ancora recarvisi per mangiare del cibo tipico locale in uno dei suoi tanti, ottimi ristoranti può rappresentare la perfetta occasione per fermarsi anche in uno dei suoi tanti casino. Perchè no? Passare qualche ora all’insegna del divertimento, circondati da luci sfavillanti, giochi moderni, personale gentile e disponibile, e tanto altro… sì perchè i migliori casino in Slovenia offrono altri servizi oltre al gioco di per sè: alberghi, servizio ristorante, ma anche piscine, Spa e la possibilità di farsi coccolare in un massaggio rilassante. Non perdete l’occasione, allora, di provare una nuova esperienza che non vi deluderà di certo!

 …

Come poter ridurre il volume eccessivo del seno

Alla fine della pubertà o dopo la gravidanza, si potrebbe andare a manifestarsi una eccessiva pesantezza del seno. In questi casi, la riduzione seno permette di ovviare al problema di un eccessivo volume del seno. In linea generale, poi, la riduzione del seno, oltre che concorrere ad una riduzione di una dimensione esagerata del seno, permette di andare a corregge il rilassamento della pelle, in special modo quando il peso del seno ha causato un abbassamento.

Quindi, questa operazione di chirurgia nota, appunto, come riduzione del seno, può essere praticata per ragioni estetiche ma, anche, per rimuovere il dolore fisico causato dalla dimensione del seno. Un significativo aumento di peso del seno, può essere, ad esempio, provocato da una ipertrofia mammaria e ciò ha origine nello sviluppo anormale della ghiandola mammaria. Di conseguenza, il peso del seno provoca gradualmente l’abbassamento del torace. 

L’intervento di riduzione del seno

La riduzione del seno può essere considerata alla fine della pubertà e, quindi, senza limiti di età quando il paziente è in buona salute. La procedura viene eseguita in anestesia generale e dura tra le due e le tre ore. Di solito, il paziente rimane da una a due notti in clinica.

Nell’operazione di riduzione seno, il chirurgo procederà in varie fasi, seguendo le linee che sono state precedentemente indicate alla paziente. In primis, interverrà andando a rimuove il tessuto ghiandolare in eccesso e, quindi, solleverà la ghiandola mammaria. Successivamente, ridisegnerà la pelle per garantire una buona vestibilità e una bella curva al nuovo seno.

Durante l’intervento, potrà andare anche a correggere una eventuale asimmetria del seno, rimodellando i due seni nella stessa taglia. Nel corso di tutto l’intervento di riduzione del seno, il chirurgo manterrà la massima vascolarizzazione della ghiandola mammaria e della tenerezza del seno. I bordi tagliati della pelle verranno perciò suturati con del filo riassorbibile.

Alla fine della procedura, verrà applicata una sorta di benda con elastici a forma di reggiseno, per assicurare una modellazione perfetta. Questo primo bendaggio verrà rimosso dopo 24 ore e, quindi, sostituito da un reggiseno adatto che la paziente dovrà mantenere giorno e notte per almeno un mese. Per quanto riguarda, invece, il numero di cicatrici, questo sarà proporzionale all’importanza dell’ipertrofia da correggere.

In conclusione, si ricorda che le conseguenze di questo tipo di intervento possono essere affrontate con dei semplici analgesici, come pure è suggerito la ripresa graduale dello sport dopo uno o due mesi successivi ad un intervento per la riduzione del seno.…

I frutti di aronia, eccellenti anche per perdere peso

Nota anche perché i suoi frutti offrono fantastiche proprietà antiossidanti, l’aronia è un meraviglioso modo naturale per dimagrire. Di fatti, tra i tanti vantaggi offerti dai frutti di aronia, vi è anche quello di poter andare a controllare il peso in maniera assolutamente naturale.

Vari studi scientifici, infatti, hanno evidenziato come i frutti di questa straordinaria pianta, possano concorrere a prevenire l’accumulo di grasso intorno all’addome, un problema che, notoriamente, molte persone debbono affrontare costantemente. Non a caso, i frutti di aronia secchi sono ricchi di fibre.

Dato che non vengono ad essere assorbiti dal corpo, possono attraversare il tratto digestivo e sono, quindi, associati a una serie di benefici per la salute molto unici. Alcuni di questi benefici, ad esempio, includono la peristalsi intestinale sana e il miglioramento generale della salute dell’intestino, come pure il mantenimento dei livelli di colesterolo più basso, la perdita di peso e una riduzione del rischio di problemi con i livelli di zucchero nel sangue.

Di conseguenza, è alquanto evidente di come i frutti di aronia siano, per davvero, uno dei migliori integratori alimentari in natura, e i benefici per il benessere offerti da questo superfood sembrano infiniti. Difatti, oltre a quelli menzionati poc’anzi, l’assunzione di aronia consente di andare a sopprimere lo sviluppo dei coaguli di sangue e contrastare l’inizio del processo di aterosclerosi.

Oltre a ciò, è da rammentare come i frutti di aronia, aiutino anche a migliorare la memoria. 

I benefici dell’aronia

L’aronia è una pianta originaria del continente nordamericano e, un tempo, era un cibo molto popolare tra gli indiani, i quali, tradizionalmente, erano soliti utilizzare i frutti di aronia anche sotto forma di succo per la tonificazione e la guarigione. Nel corso degli anni, la popolarità della pianta è andata progressivamente ad aumentare, facendola diventare una sorta di star per il nostro benessere.

Per ottenere tutti i suoi immensi benefici, quindi, oggigiorno la si può acquistare, sotto varie forme, anche in uno dei numerosi negozi virtuali che si possono agevolmente trovare su internet. Eccellente fonte di antiossidanti, l’assunzione della aronia, in conclusione, concorre a combattere le malattie cardiovascolari e a mantenere la pressione nella norma, nel prevenire malattie della tiroide, oltre che ad aiutare la salute delle vie urinarie e contrastare i batteri e virus e rafforzare la memoria, supportare la concentrazione, ma anche, a stimolare la digestione, ridurre il rischio di malattie del colon, a fornire al corpo polifenoli e vitamina P e a produrre il cosiddetto colesterolo buono, ovvero l’HDL.…

La colf, un aiuto di cui non si può fare proprio a meno

Scegliere una persona la quale possa collaborare a sostenere tutto il carico connesso ad un lavoro domestico, non è un qualcosa che possa essere preso alla leggera. Infatti, decidere di avvalersi di una colf, significa anche far entrare nella propria privacy una persona che ci è estranea e che, quindi, non conosciamo perfettamente.

Se già effettuare in prima persona una ricerca di una colf è stressante, diventa una epica missione l’andare ad analizzare e comprendere il carattere di una colf. Per evitare tutto ciò che è connesso ad un processo selettivo, dunque, non resta altro da fare che affidarsi ad una agenzia online.

Infatti, in questo modo, oltre che evitare stress, si sarà certi che la colf sarà corrispondente alla figura che si sta cercando. Non per nulla, una agenzia online ha tutti i mezzi e le conoscenze per svolgere in maniera professionale una ricerca di una colf adeguata alle personali esigenze.
Se precisione, puntualità e via dicendo, sono alcune delle caratteristiche che accumunano tutti quelli che sono alla ricerca di una colf, vi sono poi delle precise caratteristiche che ognuno di noi ha necessità di trovare in una colf. Ma cercare una corrispondenza in ogni possibile candidata da soli, significa impegnarsi in una stancante ricerca.

Diffondere la notizia che si è alla ricerca di una colf, il più delle volte non si traduce in nulla di positivo, ma in un esclusivo assedio di persone che si reputano rispondenti alle esigenze richieste.

Anche il tradizionale passaparola, magari tra parenti e amici, non è concludente, ma è solamente snervante.

Selezionare in poco tempo ipotetici candidati, fare colloqui e visionare eventuali referenze rischia di tramutarsi, quindi, in una enorme perdita di tempo oltre che stancarsi all’inverosimile. Per cercare una colf affidabile, invece, basterà semplicemente affidarsi alla competenza e alla professionalità di una agenzia online.…